in

Taglio di capelli bob corto e asimmetrico con riflessi biondi

@dillahajhair

Il taglio asimmetrico ha un’aria così sofisticata che lo rende un haircut evergreen da sfoggiare in qualsiasi tempo e stagione. Non è sempre facile da portare, o meglio, è necessario scegliere la versione più adatta a sé perché lo si valorizzi al meglio. Corto, medio o lungo, il taglio asimmetrico può adattarsi ad ogni forma del viso e in base allo styling che più si preferisce. Per un taglio asimmetrico si intendono tutte le possibili acconciature che sfoggiano piani di volume diversi e non rispondono alle regole classiche.

Questo in foto è un bob corto. È stata realizzata un’asimmetria verticale, tra un lato e l’altro cioè della chioma, grazie all’uso di due ciuffi laterali pettinati in una riga al centro. La parte davanti del bob è leggermente più lunga di quella dietro. Lo styling mosso sulle punte mette in risalto anche i pochi riflessi biondi. È un taglio perfetto per un viso ovale o tondo.

FOTO: @dillahajhair [IG]
FOTO: @dillahajhair [IG]

Taglio con frangia scalata che va dal corto al lungo per over 60

Taglio lungo con styling mosso e ciuffo corto