in

Taglio corto con ciuffo laterale: una pettinatura “naturale” ma originale

FOTO: @pixiepalooza

Il taglio corto con ciuffo laterale è una pettinatura molto semplice da portare, anche perché non richiede alcuna rifinitura, se non qualche piccolo accorgimento per il ciuffo. Quest’ultimo può essere reso leggermente mosso usando il phon o anche il diffusore, ma essendo abbastanza lungo non è obbligatorio usare i due strumenti. Il taglio infatti può essere definito come “naturale” proprio perché non prevede nemmeno l’uso della piastra per allisciare le corte ciocche. L’effetto voluminoso è dettato esclusivamente dal tipo di capello, che viene letteralmente lasciato libero. È proprio tale naturalezza che dona originalità al taglio stesso!

Piccolo consiglio: se si vuole rendere il taglio ancora più particolare, si può colorare il ciuffo con una tonalità differente rispetto al resto della chioma.

taglio corto con ciuffo laterale
FOTO: @pixiepalooza [IG]

Taglio rasato a caschetto con base nera e biondo: un mix perfetto

Acconciatura sposa con treccia vista da dietro