in

Come portare i capelli a 50 anni? Idee e tagli consigliati

Come portare i capelli a 50 anni? Scopriamo insieme quali sono i look migliori e i tagli più indicati una volta superati i 50 anni.

Come portare i capelli a 50 anni
stock/adobe.com/arthurhidden

Sono arrivati i fatidici 50 anni? E adesso non ti senti più di portare il tuo classico taglio? Hai voglia di cambiare o semplicemente pensi che il tuo viso più maturo debba essere accompagnato da un taglio o da un’acconciatura differente? La maggior parte delle donne desiderano un taglio o un colore che le faccia apparire più giovani, che le faccia sentire ancora belle. Ma vediamo insieme quali sono le tinte, i tagli e le acconciature migliori per le donne sopra i 50 anni.

Le tinte consigliate alle donne di 50 anni

Arrivate a 50 anni c’è una certezza ossia: è necessario tingere i capelli se si desidera non andare in giro con i capelli bianchi o grigi. Ma come tingere i capelli per riuscire a mantenersi giovani? Sicuramente, il consiglio migliore sarebbe quello di utilizzare una tinta che si avvicini il più possibile al colore naturale.

Perché il colore naturale è quello che valorizza meglio la bellezza del proprio viso anche verso i 50 anni. Se desiderate un colore differente invece dovete evitare i colori troppo scuri come il rosso, il viola intenso, il nero. Queste tonalità possono invecchiare. Le tinte chiare sono le migliori per riuscire a rendere l’incarnato più bello e luminoso.

Per le donne con la carnagione media o scura: la tinta castana, caramello, cioccolato o rame sono la scelta più idonea. Per le donne che hanno una carnagione chiara invece si può optare per tinte fredde come: il biondo chiarissimo, il biondo cenere, il castano freddo.

Si possono portare i capelli lunghi a 50 anni?

Non tutte le donne sono pronte ad abbandonare il taglio lungo per uno corto raggiunti i 50 anni. Anzi, alcune preferiscono puntare sui capelli lunghi per sempre. Ma si possono portare i capelli lunghi a 50 anni senza invecchiare? I capelli lunghi possono essere portati anche a 50 anni e oltre, non sono per niente vietati. L’importante è cercare un taglio che si adatti al meglio alla forma del proprio viso, a quella degli zigomi, e degli occhi. I tagli migliori sono quelli leggermente scalati magari con il ciuffo laterale. Evitate invece la frangetta, che tende ad invecchiare.

I tagli di tendenza per chi ha più di 50 anni

Capelli sopra i 50
FOTO: Pinterest
@newsitaly.fashinoir.com

Superati i 50 anni è possibile anche fare un taglio di tendenza per riuscire a sentirsi più belli e giovani. Tra i principali tagli di tendenza per le cinquantenni ci sono:

  • Il bob: una rivisitazione moderna del classico carrè pensato principalmente per le donne che vogliono un taglio medio. Molto bello se portato con il ciuffo e uno stile leggermente ondulato.
  • Lob: questo è un taglio un pò più lungo del bob che si adatta sopratutto alle donne che hanno un taglio magro e un po’ squadrato. Anche questo taglio è molto bello portato senza ciuffo ma con onde morbide.
  • Pixie Cut: il pixie cut è un taglio molto corto che ricorda quello di una fatina, un po’ alla Trilly. Questo taglio riesce a ringiovanire molto il viso. Evidenzia la bellezza degli zigomi e si adatta a chi ha un viso piccolo.

Capelli corti: come portarli a 50 anni?

Se preferisci i capelli corti a quelli lunghi o medi, ti consiglio alcune indicazioni che ti permettono di portare i capelli corti senza che t’invecchino.

I capelli corti portati dopo i 50 anni non dovrebbero essere eccessivamente voluminosi o super lisci. insomma, meglio optare per un’acconciatura naturale.

Le lunghezze pari e i ciuffi laterali sono ideali per le donne che vogliono optare per i capelli corti ma mantenere il taglio giovanile.

Infine, anche le scalature sono un ottimo modo per dare movimento alla capigliatura, l’importante è che non siano eccessive.

Per i capelli corti meglio optare per un’asciugatura liscia se invece preferisci un taglio medio allora va bene anche un’asciugatura beach waves. 

Shatush biondo

Shatush biondo: ecco tutte le tonalità per una chioma come baciata dal sole

Capelli argento

Capelli argento: una scelta di stile? Chi può permetterseli e quale taglio scegliere?